A Cesenatico con I Venturieri

A Cesenatico con I Venturieri

PDFStampa
La visita a Cesenatico ha costituito una tappa importante tra le attività culturali che da anni ormai promuove l'associazione, per la ricchezza del patrimonio marittimo conservato e per la possibilità che i soci hanno avuto di poter osservare da vicino delle imbarcazioni d'epoca da lavoro, tipiche del Mare Adriatico. La gita a questo centro peschereccio, avvenuta lo scorso 26 settembre, si è svolta secondo un percorso graduale in cui il gruppo di venturieri veniva introdotto alla realtà storica della città mediante una visita al Museo della Marineria, dove si è potuto ammirare in particolar modo la sezione galleggiante, dieci imbarcazioni ormeggiate nel porto canale, fra le quali un trabaccolo visitabile internamente. Dopo aver visto la sezione a terra del museo, l'Antiquarium, ancora in fase di allestimento, il gruppo è stato guidato alla scoperta del luogo dal responsabile dell'Assessorato alla Cultura, il Dott. Davide Gnola, il quale ha mostrato un trabaccolo in corso di restauro e degli interessanti esempi di antiche cisterne realizzate in mattoni, che erano le ghiacciaie per la conservazione degli alimenti, del pesce e dello stesso ghiaccio.